Scritta da: Fiorella Cappelli

Angeli In Affido

Quando eri piccola... ti guardavo dormire.
Il respiro rallentato... ogni tanto sorridevi
"Sogna gli angeli", pensavo...
La vita, ti aveva affidata a me.
Quanta responsabilità... e quanto amore!
Oggi sei grande... non ti guardo più dormire.
Rallenterai il respiro... chissà se sorriderai...
Se sognerai ancora gli angeli...
se mai qualcuno si accorgerà...
della cosa bella, che gli ha affidato la vita.
Fiorella Cappelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fiorella Cappelli

    Se tu

    Se tu fossi qui
    non farei più caso
    a quel tuo sguardo scuro
    e non mi preoccuperei più
    di quei profondi solchi, sulla tua fronte

    Se tu fossi qui
    nasconderei la mia nella tua mano
    a cercare protezione
    e non mi lamenterei
    della durezza dei tuoi calli

    Se tu fossi qui...
    ti bacerei sulle guance
    incurante della tua barba pungente
    ma non ho un'altra possibilità...
    se non la speranza
    che questa mia preghiera
    mi porti, in una carezza d'aria...
    ancora una volta, la tua carezza, padre.
    Fiorella Cappelli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Fiorella Cappelli

      L'Anno Nuovo

      Che il nuovo anno sia felice
      è l'augurio che si dice
      con la gioia in fondo al cuore
      quando brindi con amore

      che ci sia buona salute
      e le cose non avute
      tanti soldi da contare
      e le pene da evitare

      che si possa stare insieme
      ma con chi ci vuole bene
      che si possa perdonare
      chi ci ha fatto solo male

      Che il nuovo anno sia felice
      è l'augurio che si dice
      la promessa in fondo al cuore
      tanta pace e tanto amore!
      Fiorella Cappelli
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di