Questo sito contribuisce alla audience di

Amica

Negli occhi, ti guardo
mi perdo nell'oscurità
di quei mari profondi

come naufrago vago,
attaccato ad un relitto
in balia alle correnti marine
dove, onde tempestose
rischiano d'affogarmi.

Speme,
che vive in cuor
mi da forza,
cerco la luce
in quegli abissi.

Dove bagliori di un amore finito
rassicurano il mio naufragare
certo di approdo, incontro vado
con animo sincero.

Abbagliante luce nascosta
illumina cuor mio felice
di scoprire sentimento vero

L'amicizia.
Vota la poesia: Commenta

    Donna.

    Sei come il sole che risplende sul mare,
    perché la vita fai amare.

    Sei come la luna di notte splendente,
    perché il mio cammino illumini permanente.

    Sei come il fuoco che brucia,
    perché il Tuo calore, mi da tanta fiducia.

    Sei come l'acqua che cade su di me,
    perché ogni goccia è un pensiero per te.

    Sei come la terra appena bagnata,
    perché sconvolge la mia vita rassegnata.

    Sei come l'aria fresca di mattino,
    perché ti voglio stare sempre vicino.
    Vota la poesia: Commenta