Poesie di Federico Caruso

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Federico Caruso

Mar d'agosto

Il mar d'inverno con le sue
burrasche mi fa trasalire.
Il mar d'agosto, placido
e armonioso mi rapisce l'anima...
"Mare mare, ma perché non m'inghiotti
con i tuoi flutti mi trascini su isole caraibiche"?
Niente più eros, solo epos.
Mare come sei vitale
Già a maggio t'assaporo
passeggiando sulla proda,
Racchiudendo un segreto
consumandosi sotto gli abissi
intrecciarsi di pensieri.
Federico Caruso
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Federico Caruso

    Contraddizioni

    Contraddizioni
    In filigrana osservar la vita
    quante le contraddizioni,
    nonsense [...]
    Non seppi mai cosa fu il vivere
    In apparenza intuì l'avvilupparsi
    dei fenomeni indistinti, sensi illogici
    Il male di vivere spesso ho incontrato (sic)
    Lo incontrai veramente per lunghi anni
    Complessi dell'anima immerso nei
    meandri oscuri della mente
    approssimativamente valutare
    ciò che in realtà potrà accadere.
    Il solito domandarsi
    abbandonarsi alle certezze
    Quanta nostalgia...
    Il dileguarsi degli anni
    la lotta tra l'ideale e il reale.
    Federico Caruso
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di