Scritta da: Elmago
Gli spazi infiniti
del tempo e della storia
e tu
meravigliosa creatura!

L'universo sei tu
immensa e divina follia,
amore e di bellezza simbolo!

I poeti ti hanno cantato,
gli artisti le tue grazie hanno dipinto.

Sinuosa e seducente
troppi cuori hai sempre infranto
e
duelli di corte
per la tua mano preziosa!

L'Eterno ti ha creata,
perché tu fossi

la dolce cornice dell'intero uni verso!
Enzo Grassi
Composta lunedì 5 aprile 2010
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di