Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Enrico Caruso

Quarant'anni

Caro amore,
non cercherò altrove un dono per il nostro anniversario perché ciò che ho da offrirti è in me...
la mia anima, sarà tua per sempre.
Toccati, toccherai me...
Respira, alimenterai la mia vita...
Ascolta, è il mio cuore che batte,
perché io sono in te.
Ti amo
Felice anniversario.
Composta domenica 4 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Enrico Caruso
    Ciao dolce pensiero.
    Ora so cosa vuol dire attesa...
    ora so cosa batte quì dentro...
    ora so cosa vuole dire ansia...
    ora so cosa batte qui dentro...
    ora so cosa vuol dire dolore...
    ora so perché non batte più...
    la tua assenza...!
    potrò mai abituarmi a non leggerti?
    Potrò mai stare senza sentirti?
    Potrò mai fare a meno di te...?
    può un uomo vivere senz'anima?
    Tu sei l'anima mia.
    Vorrei fossi la realtà dei miei sogni.
    Vorrei che queste poche righe fossero poesia,
    affinché Enrico il poeta peggiore del mondo possa ringraziarti perché tu del mondo certamente sei la migliore.
    Abbraccio il tuo cuore.
    Vota la poesia: Commenta