Poesie di Emily Dickinson

Poetessa, nato venerdì 10 dicembre 1830 a Amherst, Massachusetts (Stati Uniti d'America), morto sabato 15 maggio 1886 a Amherst, Massachusetts (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Proverbi.

Scritta da: Silvana Stremiz
Hope is a strange invention -
A Patent of the Heart -
In unremitting action
Yet never wearing out -
Of this electric adjunct
Not anything is known
But it's unique momentum
Embellish all we own.
La Speranza è una strana invenzione
Un Brevetto del Cuore -
In incessante azione
Eppure mai consumata -
Di questa elettrica appendice
Non si conosce nulla
Se non che un suo unico momento
Abbellisce tutto ciò che abbiamo.
Emily Dickinson
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    These held their Wick above the west -
    Till when the Red declined -
    Or how the Amber aided it -
    Defied to be defined -
    Then waned without disparagement
    In a dissembling Hue
    That would not let the Eye decide
    Did it abide or no.
    Tennero il Lume sull'occidente -
    Fino a quando il Rosso declinò -
    Oppure l'Ambra lo aiutò -
    A defilarsi dall'essere definito -
    Poi svanirono senza scomporsi
    In un dissimulante Colore
    Che non dava modo all'Occhio di decidere
    Se ci fosse ancora o no.
    Emily Dickinson
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Those Cattle smaller than a Bee
      That herd upon the Eye -
      Whose tillage is the passing Crumb -
      Those Cattle are the Fly -
      Of Barns for Winter - blameless -
      Extemporaneous stalls
      They found to our objection -
      On Eligible Walls -
      Reserving the presumption
      To suddenly descend
      And gallop on the Furniture -
      Or odiouser offend -
      Of their peculiar calling
      Unqualified to judge
      To Nature we remand them
      To justify or scourge.
      Emily Dickinson
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di