Poesie di Elisa Ranica

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

C'è chi si mette in salvo
solo guardando il declino di un amico,
chi si crede protagonista della vita
perché grida su un palco,
chi ritorna a casa ed ogni volta è diverso,
chi ha nervi di ferro,
ma ha dimenticato il suo nome.
C'è chi viaggia sempre,
restando immobile e
chi crede di ridere solo perché
contrae il viso.
C'è chi tradisce per primo
e chi s'aggancia alla roccia
per stupir se stesso.
C'è chi non crede più a niente
se non ad un bicchiere
e chi abbraccia la vita
succhiandole il midollo.
Io sono qui.
E resto a guardare.
Elisa Ranica
Composta mercoledì 24 maggio 2017
Vota la poesia: Commenta
    Vorrei slegare
    tutto ciò che ha tenuto in stallo le tue idee,
    agganciare un abbraccio
    e accendere gli occhi che non riconoscono
    lo specchio sleale.
    Ti farò bello
    e tu mi lascerai volare.
    In un volto coperto d'inverno
    s'accende stanca la primavera.
    Frammenti di noi viaggiano
    circondando la gente.
    Quando arriverai a me
    avrò l'abito migliore,
    il volto pulito
    e il cuore splendente.
    Elisa Ranica
    Composta lunedì 22 maggio 2017
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di