Poesie di Egizia Russo

Impiegata, nato giovedì 17 aprile 1958 a casablanca (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Egizia Russo

Zingara

Ammaliai i tuoi occhi
con il mio sguardo
fissandoti m'avvicinai
Scrutai il tuo cuore
parlandoti di lei
Una lacrima rigò il tuo viso
ai ricordi assopiti
mai cancellati!
tremavi tacevi
sfiorandoti le mani
lessi il tuo destino
Un'ombra segue il tuo cammino
non fermarti!
La linea del cuore
dona nuove emozioni
Stringesti la mia mano
chiamandomi
zingara!
Egizia Russo
Composta sabato 9 giugno 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Egizia Russo

    ERA IERI..

    Era ieri
    la felicità...
    Nitide nella
    memoria
    racchiuse
    dentro l'anima...
    Era ieri
    la speranza...
    sognando
    fate e folletti
    perdendomi
    nell'infinito
    d'un cielo
    stellato...
    Era ieri
    la magia
    nel cuore
    canti d'amore
    giubilarono
    i miei anni
    volati in fretta...
    Era solo ieri
    quando il sole
    baciava
    il mio viso
    dandomi
    il bagliore
    dei miei sorrisi...
    Era ieri!
    quel tempo
    volato tanto
    in fretta
    che non ritorna più...
    Egizia Russo
    Composta lunedì 16 aprile 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Egizia Russo

      Piccola donna

      Sei una piccola Donna...
      Nell'anima
      un bagaglio
      di amore, tenerezza
      euforia, gioia...
      Nel cuore
      sogni, ambizioni
      incertezze, paure...
      Piccole gemme
      racchiuse
      in uno scrigno
      che abbraccia
      la tua vita!
      L'amore
      ch'è in te
      non va sciupato
      all'immaginazione
      ed illusioni...
      tale bellezza
      non va
      spazzata
      dal vento
      ancor prima
      che ne conosca
      i valori
      della tua femminilità...
      Egizia Russo
      Composta giovedì 8 marzo 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di