Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Edoardo Contin

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Edoardo Contin

C'è un sollievo

Posso prendere le mie cose e andare lontano
scappando sempre da qualcosa,
ma posso anche restare e fare il mio viaggio con la mente,
posso arrabbiarmi per tutto ciò che non ho,
oppure gioire come un bambino,
che guarda il mondo degli adulti con stupore,
che immagina di poter essere tutti gli adulti che vuole
perché di tempo ne ha ancora molto davanti a sé.
Oscilliamo tra soddisfazione e noia? Forse sì.
Alla fine della fiera siamo soli? Probabile.
Ma questo non ci deve spaventare perché
c'è un sollievo,
senza dover rinunciare a qualcosa o andare lontano
c'è quella meraviglia che tutti chiamiamo
Arte.
Composta mercoledì 24 ottobre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Edoardo Contin

    La giocatrice

    Oggi so di essere innamorato di te.
    Oggi avrò il coraggio
    di guardarti negli occhi.

    Nei tuoi occhi c'è tutto,
    nel tuo sguardo la tua esperienza,
    nei tuoi fianchi la bellezza.

    Ti vedo agitata e quasi infastidita,
    come al solito del resto!
    Ma tu te lo puoi permettere...
    puoi far dipendere
    molte cose
    da un tuo capriccio.

    Ma chi sei veramente?
    Io non l'ho mai capito
    e ancora non ci riesco...

    Da brava giocatrice
    quale tu sei
    non riveli i tuoi
    piani
    all'avversario.

    Non mi resta che
    starmene in disparte
    e guardarti da lontano.
    Composta sabato 5 dicembre 2009
    Vota la poesia: Commenta