Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Donato Leo

Nessuna, nato a Gioia del Colle

Scritta da: donatino24

Il calore della notte

Passi cadenzati e felpati
durante la notte,
l'oscurità avvolge il silenzio,
facendomi mancare il respiro.
Le tue parole appena percepibili
entrano prepotentemente nel mio cuore,
impadronendosi anche dei miei pensieri.
Le tue carezze vellutate,
sguardi che non si sono mai incrociati,
hanno reso la notte incontrastata,
dal sapere di essere stati amati.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: donatino24

    Viaggio sull'onda

    Cavalco l'onda spumeggiante
    per ammirare gli abissi del mare
    una sirena mi segue, forse
    per proteggermi dalle insidie marine,
    mentre un delfino rincorre l'onda
    per farmi compagnia.
    La brezza mi rinfresca,
    i raggi del sole abbronzano la pelle.
    Il viaggio è terminato a riva,
    approdando sulla sabbia dorata,
    ove mi attente la mia fidanzata.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: donatino24

      Incontrarsi all'arrivo

      Vorrei che mi parlassi di te
      sapere la tua provenienza
      e le tue origini.
      Ecco, vengo da lontano
      e mi porto sulle spalle
      un carico di speranze.
      Per giungere da te,
      sono stato oltraggiato,
      perché straniero e di colore.
      Ci guardiamo negli occhi
      mi accorgo che le nostre gote
      sono bagnate dalle lacrime.
      È un momento di felicità,
      tu mi rincorri con lo sguardo,
      accarezzando, seppur
      idealmente il mio cuore.
      Vota la poesia: Commenta