Poesie di Deborah Santarelli

Studentessa, nato lunedì 8 giugno 1987 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Luna Blackblood

Foglie d'inverno

L'amore per me
è come foglie d'inverno:
cadute e lontane,
sognanti ma sole.

La gioia per me,
è come foglie d'inverno:
ricordano i sogni,
amori e sorrisi.

La bellezza per me,
è come foglie d'inverno:
sfioriscono piano,
lontane dal cuore.

L'emozione per me,
è come foglie d'inverno:
foglie cadute che, ormai,
foglie non son più.
Deborah Santarelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Luna Blackblood

    Muori, mia Notte

    Muori,
    o notte splendente.
    Fa appassire i tuoi candidi petali d'argento
    fra le pallide membra del giorno...

    Così infinita e impareggiabile,
    piegati al volere della luce terribile
    che tremendamente sale
    e ci strappa ai nostri sogni...

    Abbandona
    il tuo corpo pesante,
    intriso del greve desiderio
    senza volto e senza voce...

    Muori,
    sciogli l'incanto
    della bellezza mai amata,
    che piangerò sulla tua tomba.
    Deborah Santarelli
    Composta domenica 20 novembre 2005
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di