Le migliori poesie di Davide Massimiani

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Granconsiglio

Ti ci vedi tu a filosofare?

Il pensatore ruzzola
inspira veleno
volontariamente
lo ripone nei polmoni
volontariamente
e volontariamente
ne soffia fuori forse la metà

Immagazzina notturne ispirazioni
ne analizza la quantità
la qualità
la saggezza

Pigia
il piccolo cilindro bianco
l'arancio diventa nero
nuvole momentanee
spariscono
il veleno
resta a tenergli
un'insperata
compagnia.
Davide Massimiani
Composta lunedì 30 agosto 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Granconsiglio

    Luce

    Rime insolite
    parole ricercate
    "che rinunciano alla speranza
    d'esser pronunciate"
    climax potenti
    vocabolari stanchi
    ossimori banali
    di poeti incompetenti

    Cerca e ricerca
    Scava attentamente
    verrà fuori?
    Dice bene o dice niente?
    Non si sa
    Ma certamente
    tra descritti colori
    ci sei Tu
    e tutto s'accende.
    Davide Massimiani
    Composta sabato 12 aprile 2008
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Granconsiglio

      Che ne sapete voi

      Che ne sapete voi
      Della sintonia
      Pulita
      Vera
      Lineare

      Non immaginate voi
      Nulla
      Del pensiero affine
      Del filo sottile
      Che lega due ragionamenti

      Che ne sapete
      Di quel brio
      Che porta a passeggio
      Nei suoi occhi
      Di quella luce
      Sincera
      Piena di sogni

      Non potete saperne nulla voi
      Di quell'esplosione
      Dentro
      Ogni volta che ride
      Ogni volta
      Che piano piano
      Dichiara con due parole
      Tutto il suo amore

      Non ne saprete mai nulla
      Delle sue forme
      Perfette
      Sensuali
      Provocatorie
      Di quel suo baciare
      Avvolgente
      Della sua meravigliosa
      timidezza

      Non potrete accorgervi mai
      Di quel brivido
      Emanato dal suo odore
      Che sa accarezzarti
      la schiena
      e la mente

      Nessuno di voi mai
      Forse impazzirà
      Di gioia
      Constatando la sua gelosia
      Notando la sua voglia
      Di averti tutto per sé

      Forse
      Nessuno mai saprà
      Immaginerà
      Si accorgerà
      O impazzirà

      Nessuno mai
      Tranne me...
      Davide Massimiani
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di