Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Davide Capelli

Scrittore naif, nato giovedì 18 luglio 1957 a Cremona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Davide Capelli

Amare qualcuno

Amare qualcuno è desiderio di averlo vicino
quando ammiri le albe e i tramonti,
quando corri e cammini
e sentirne i respiri.
Nel riso e nel pianto,
averlo comunque accanto.
Ami qualcuno quando ti manca l'odore, il sapore, la pelle.
E quando lo pensi mentre guardi le stelle.
Ami qualcuno quando è amore sincero, vero, prezioso,
un dono da offrire a qualcuno di caro.
E se ami davvero ti manca lo sguardo,
ti manca la voce, ti manca la pelle
e non ti consolano le stelle più belle.
Composta martedì 27 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Davide Capelli

    Noia

    Ah l'amore, l'amore, l'amore...
    vuoi la rima col fiore?
    Purtroppo a volte è dolore.

    Perché l'amore non sempre è gioia
    l'amore è spesso noia,
    che ti assale e ti tormenta,
    che deprime la passione
    ed uccide la ragione.

    Ma l'amore vero e forte
    saprà uscirne rafforzato.
    Vincerà anche la morte,
    volerà per il creato.

    L'universo nutrirà.
    Composta sabato 10 dicembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Davide Capelli

      Invisibile amore

      Or che m'accingo a scriver d'amore
      prima dovrei trovar l'amore.
      Sei nel bimbo che nasce
      e in chi ti avvolge in fasce.
      Ti trovo nelle erba che cresce
      ed anche nel fiore che esce.
      Sei nell'alba e nella sera
      e nei rossi tramonti di primavera.
      Ti trovo sulle rive dei fossi
      e nei nidi di pettirossi.
      Lo leggo negli occhi e sulla bocca
      e in quella mano che la mano mi tocca.
      Tutti andiamo cercando erranti
      ciò che invece abbiamo davanti.
      Sei l'invisibile amore
      e dell'universo sei il motore.
      Composta domenica 4 dicembre 2011
      Vota la poesia: Commenta