Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Dario Ziviani

La salvezza

Come lampi in una notte
Siete arrivati nel mio mondo
Mi avete preso per mano e condotto fuori da un baratro
Dove senza fine continuavo a scendere

Nei vostri occhi trovo il conforto di un abbraccio materno
Nelle vostre parole la dolce melodia di un gabbiano in volo sul mare
Nei vostri sorrisi la cura di ogni mio tormento
Nei vostri cuori pezzi della mia anima

Continuamente temo di perdervi
Non per egoismo
Ma perché siete parte di me
Niente potrà bastare per ringraziarvi

Nessuna parola
Nessun gesto
Condivido con voi solo ciò che mi avete ridato
La Vita.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Dario Ziviani

    Il tuo nome sopra una stella

    Mi ritrovo qui
    Dove il vento soffia tra i rami della mia vita
    Aspetto...

    Di fronte a pagine bianche
    Cerco di trovare le parole
    Che ti possano far volare su un arcobaleno

    Ho affidato il mio amore nell'oceano
    Sperando che forte e impetuoso
    Mi porti da te...

    Solo il tempo potrà decidere
    Se le nostre anime
    Si potranno incontrare nei nostri sogni più profondi

    Le lacrime iniziano a scendere
    Non sempre piangere può far male...

    Se nella notte ti sentirai sola
    Alza lo sguardo verso il cielo stellato
    Ogni lacrima è una stella che porta il tuo nome.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Dario Ziviani

      Emozioni in ogni battito del Cuore

      Prendimi per mano
      Portami in una calda aurora
      Dove io possa ammirarti
      Senti quello che provo
      Ancora una volta...

      Nei tuoi occhi
      Vedo un mare agitato
      Infrangiti contro di me
      Non aver paura di farmi male
      Sono qua che ti aspetto

      Fammi sentire la tua voce
      Come un sussurro nel vento
      Sento un velo di sofferenza
      Raccontami di te
      Sono qua per salvarti

      Un brivido ti attraversa
      Quando cerco di sfiorarti
      La tua pelle chiara
      Fresca come la rugiada del mattino
      Nelle tue braccia voglio cedere

      Nelle tue labbra
      Ritrovo la dolcezza del miele
      E il calore di un fuoco nella notte
      Lasciami bruciare
      Solo per te potrei morire

      Emozioni che vivo
      le vivo solo per te
      Non importa se è il dolore o la felicità
      Troverai la mia vita e il mio amore
      In ogni battito del cuore.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Dario Ziviani

        Il tramonto dell'amore

        Nessuna illusione
        Non ho mai potuto averti
        Per quanto io ti amassi
        Il tuo cuore così distante
        Ho cercato di fare breccia in quel muro di ghiaccio

        Un amore così impossibile
        Eppure disperatamente cercato
        Soltanto il dolce ricordo di un bacio sognato
        In un sussurro eterno ti confessai il mio amore
        Ho firmato la mia condanna.

        In una notte te ne sei andata
        Lasciandomi con solo un tuo desiderio
        Una libertà appena trovata
        Ma il mio amore non era una catena
        Era un lieve volo di farfalla

        Nessun rimorso posso avere
        Ho conosciuto le alte cime dell'amore
        Sapendo cosa mi aspettava al mio fallimento
        Ed ora sono qui...
        Precipito e tu mi hai spezzato le ali

        Come ogni giorno finisce e la notte arriva
        Così il mio amore è tramontato
        Una lunga notte senza stelle mi aspetta
        Ed io sprofondo in essa
        Senza una luce, senza un perdono.
        Vota la poesia: Commenta