Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Dario Motti

Nato venerdì 1 settembre 1950 a milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo.

Scritta da: dax

Ricordando Pasolini

Continuano i giorni pieni di sole malato
la nebbia cinge gli alberi nudi di rugiada
sul fiume il cadavere d'un gabbiano avvelenato

Dove andiamo umanità disperata
verso un futuro di progresso
oppure verso una vita sacrificata

Pier Paolo diceva" sviluppo non è progresso"
parole sagge d'un poeta illuso
noi siamo soli senza più neanche il sesso

Dio è morto Marx un'illusione
spetterà sempre all'uomo costruire la società nuova
una civiltà senza sfruttamento né prevaricazione

Una umanità nuova d'intenti
di libertà risuscitate
non come oggi di fronte alla violenza sgomenti

Questo vi chiedo senza ipocrisia
ma se vogliamo che ciò s'avveri
via il potere alla borghesia.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: dax

    Nuove

    Nuove vite
    risorgeranno dalle carni

    Nuovi ricordi affolleranno
    le menti, nuove esperienze

    Nuovi filosofi scruteranno
    i misteri dell'anime

    Nuovi poeti ameranno
    i fiori, i tramonti infuocati

    Nuovi oceani saranno
    da navigare, nuove vette
    da conquistare

    Nuove donne da baciare
    nuovi figli d'abbracciare
    nuovi vecchi da rispettare

    Nuove strade da percorrere
    nuove vite da vivere.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: dax

      Siamo tutti tibetani

      Sul tetto del mondo
      hanno portato la guerra

      I torrenti arrossati dal sangue
      degli innocenti

      Bruciati i libri strappati i cuori,
      rubata la terra la libertà

      Nel nome d'una speranza
      d'un socialismo utopistico

      Cancellato tradito
      dal più becero nazionalismo;
      dal più feudale imperialismo di rapina

      Alziamo la testa uomini della ferra
      fratelli tibetani popolo cinese

      Per una vera alleanza un'unione
      fraterna cacciando nel limbo della storia
      chi distrugge le vostre anime le vostre terre

      Uniamoci esseri senzienti di tutto il pianeta
      contro i guerrafondai, gli affamatori
      i distruttori della biodiversità
      gli assassini delle culture

      Gridiamo la verità!

      La verità è vita per l'umanità
      rispetto per il pianeta

      E la verità è sempre rivoluzionaria!
      Vota la poesia: Commenta