Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Dante Castellani

Nato martedì 16 giugno 1959 a milano
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: dantino

A me stesso

Ti incontrerò l'ultimo giorno e deporremo l'armi
di un ultimo tenero abbraccio
per quante volte ce l'abbiamo fatta
e rideremo insieme di stanchezza
per la fatica vana che ci illuse
tu ed io, l'ultimo passo
mi toccherà l'onore di avanzarti
lo so, sei stato sempre a contrariarmi
come un severo padre
quante ne abbiamo fatte
quanti errori
e quante volte ci siamo maledetti
una vita insieme
complici tribolanti
oggi per l'ultima volta
se rinascessi ti vorrei uguale
a piangere, a scherzare a ribellarti
per questo ingiusto mondo
e perdonarci.
Composta lunedì 5 dicembre 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: dantino

    L'amico

    Di un passo, si scostò al passare
    ed io sbagliai di presunzione buona
    nel credermi d'umano un po' migliore
    nella natura del sapere vi è un mistico perché
    "nessuno dovrebbe mai cambiare"
    non per dovere almeno, e mai per compiacere
    credevo di far bene, anzi,
    godevo del lusso religioso di aiutare
    ma il fato redarguì
    "vivere è una scelta solo personale"
    auguri di ogni bene
    e a me... di evitarmi ancora di sbagliare.
    Composta domenica 9 ottobre 2016
    Vota la poesia: Commenta