Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniela Saurini

Nota d'odio

Nascondi il desiderio che non ti fu dovuto, che regalasti odio e rancore e ancora odio.
Né mai parola mi fu più cara del tuo addio e consolante il suono.
Respiro.
Non so se mai fu vivo, ma certo non fu amore se non pensiero.
Vai dimentico infame e giaci del tuo male ora che posso.
E credi perché ti brucerà ciò che nel tempo hai fatto.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Saurini

    Di amore ti amo

    Amore è il tuo nome e amore è la mia vita.
    Giunto un giorno silente rubasti all'anima il cuore e lo ridonasti puro, raccogliesti quelle lacrime e ne facesti un morbido giaciglio in cui adagiarlo, poi prendesti il mio respiro e ne facesti vento per cullarlo.
    Così questo cuore ti ama.
    Così tu sei il mio respiro,
    il mio giaciglio,
    la mia purezza.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Saurini

      Fors'odio

      Perché silenzioso ti aggiri intorno alla mia vita e mi deridi quando ti portai rispetto e sentimento?
      Chi sei per bruciare la mia piaga, poi riaprirla, poi bruciarla ancora?
      Conosci del rispetto il nome ma forse è solo un suono che dall'infanzia torna dietro quell'ingenuità che non sai abbandonare.
      Ora rido ma quelle lacrime covano nel cuore e vendicheranno il tuo plagio malefico.
      Vota la poesia: Commenta