Le migliori poesie di Damon Darkland

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Damon Darkland
Montano come onde di tempesta
queste mie lacrime
inondando gli occhi col
furore di un amore incosciente.

Poi, calde e gentili, scivolano lungo il mio viso
come in una carezza
quasi a confortare il mio cuore ferito.

La mia mente lotta con accanimento contro il mio cuore...
forse non sa che... cessati i battiti...
anche lei non avrebbe salvezza alcuna.
Damon Darkland
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Damon Darkland
    Here I am, dreaming of you.
    I am dreaming of your eyes,
    That surround me and keep me secure
    like a warm blanket.
    Dreaming of your smile,
    That is the silver lining
    to my dark cloud,
    Of your wit and humor,
    That keeps me company
    on lonely nights.
    I am dreaming of your face,
    That is like the sun
    that warms me on a summer day,
    And your voice
    that cools me like a gentle breeze.
    I am dreaming of your kisses
    that are sweeter than the spring rain.
    And of you lying here beside me
    while I try to sleep without you.

    Sono qui, sognando di te.
    Sognando dei tuoi occhi
    che mi circondano e mi tengono al sicuro
    come una calda coperta.
    Sognando del tuo sorriso
    che fodera d'argento le mia nera nube
    del tuo spirito e umore
    che mi tiene compagnia nelle notti solitarie.
    Sognando del tuo viso
    che mi scalda come il sole nei giorni d'estate,
    e la tua voce
    fresca come una brezza leggera.
    Sognando I tuoi baci,
    dolci come la pioggia di primavera.
    E di te che giaci qui, al mio fianco, mentre io provo a dormire senza di te.
    Damon Darkland
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Damon Darkland

      Time

      Black clouds are running in the sky like big black birds...
      messengers of bad news... slowly, they cover the sky.
      My ship ploughs the waves of the time to search you... my polar star.
      I seek refuge near you...
      Clouds tear their pain drop by drop into my heart...
      Sadness, slowly, fill my soul... my ship without guide is all at sea...
      My ancient research of you is starting again through the sea of the time.

      Nere nuvole corrono nel cielo come grossi uccelli neri...
      messaggeri di cattive notizie... lentamente coprono il cielo.
      La mia nave solca le onde del tempo per cercarti... mia stella polare.
      Cerco rifugio vicino a te.
      Le nuvole piangono il loro panico goccia a goccia nel mio cuore... la tristezza, lentamente, riempie la mia anima... la mia nave senza guida è alla deriva...
      Il mio antico cercarti riparte ancora attraverso il mare del tempo.
      Damon Darkland
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di