Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Damiano Villi

Nato a Vittoria (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Damiano Villi

L'amore

Non ci sono parole per descrivere l'amore
è un intreccio di emozioni che porti nel tuo cuore
emozioni che vagano in te insicure
una bella malattia per cui non vuoi cure
è un sogno bellissimo da cui non ti vuoi svegliare
una splendida canzone che continui a cantare
è un ritornello che lascia in te la sua melodia
non è altro che pura e semplice magia.
Composta martedì 27 novembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Damiano Villi

    Dedicato a te

    Quello che scrivo è dedicato a te
    a te che in ogni istante ti prendi cura di me
    tu che sei entrata nella mia esistenza
    dando alla mia vita un po' di coerenza
    in questo giorno ti scrivo questo mio pensiero
    che di te mi rende sempre più fiero
    insieme a te ogni mio sogno voglio realizzare
    gli stessi che prima di te potevo solo sognare
    ti prego non lasciarmi vivere senza di te
    senza di te che ormai sei parte di me.
    Composta venerdì 16 novembre 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Damiano Villi

      Grazie

      Grazie per ogni singolo istante accanto a me
      grazie perché non potrei vivere senza te
      dirlo forse è un po prematuro
      ma sento che accanto a te è il mio futuro
      prima di te la mia vita era vuota
      e inutile come una bicicletta senza una ruota
      ma sei arrivata tu con quel sorriso splendente
      a riempire ogni istante del mio presente
      con quel visino tenero e armonioso
      e quello sguardo dolce e amoroso
      e adesso posso solo ringraziarti
      e in ogni istante di questa mia vita amarti.
      Composta giovedì 21 giugno 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Damiano Villi

        La paura di tornare ad amare

        Non è facile tornare ad amare
        per chi come me ha ricevuto delusioni amare
        sempre pronto a dare tutto l'amore
        per ricevere in cambio pugnalate al cuore
        dare la vita senza pretese
        e vedersela scacciare senza tante scuse
        e cosa mi resta adesso
        solo la rabbia per tutto l'amore che ho messo
        ma tutto questo adesso non importa
        e non so se la mia vita sarà lunga o corta
        ma so che la vivrò secondo per secondo
        senza paure e godendomi il mondo...
        Composta martedì 13 marzo 2012
        Vota la poesia: Commenta