Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Damiano Oliva

Studente, nato domenica 9 febbraio 1997 a Marino RM (Italia)

Scritta da: Damiano Oliva

Un'illusione di felicità

Nel mio sogno da viaggiatore
tu eri la mia barca,
la mia unica salvezza da questo mare di illusioni.
All'orizzonte,
un sole fatto della stessa luce dei tuoi occhi
Illuminava il cielo di un colore sconosciuto.
Nessuna tempesta intimoriva il mio cuore debole
che, se pur immaturo,
era protetto dal tuo amore.

Ora
è solo zattera di legno marcio,
la barca che affonda nel freddo mare.
Solo buio nel mio cielo senza sole.
Mi attaccherò ai pezzi che restano;
ai pezzi che donano a me:
un'illusione di felicità.
Vota la poesia: Commenta