Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: C. Veratelli
Dimmi che ti sono mancata,
Guardami, perché voglio che il tuo sguardo
sprofondi dentro il mio
I miei occhi ti osservano
Con delicatezza mi appoggio alle tue labbra
Emanano un piacevole calore
Respirami
voglio che siamo un unico respiro
Voglio entrare dentro di te
per riempirti il cuore
e colmare le tue mancanze.
Composta lunedì 27 gennaio 2014
Vota la poesia: Commenta