Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Costanza Placentino
C'è una rosa
bellissima nella sua semplicità
di un colore unico
quasi indefinibile
il mio colore preferito.
Ha il profumo della sensibilità
della dolcezza
la sua carezza è il soffio di un angelo.
A guardarla gli occhi si illuminano il cuore sorride.
Forse ha bisogno di protezione
o forse è lei a proteggere.
C'è una rosa
c'era una rosa
di un colore che non ricordo.
Strano
perché era
è, il mio colore preferito
il colore dell'amore e dell'amicizia.
Vota la poesia: Commenta