Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Cleonice Parisi

Tu

C'è un sentiero pieno ed uno vuoto
ma solo tu saprai quale metter in moto;

C'è un cielo buio ed uno acceso
ma solo tu saprai da quale sei preso;

C'è tasca piena e vuota
ma la vita,
lo sai è una ruota;

C'è la vita e la morte
ma sarai tu ad aprire quelle porte;

C'è il cammino arreso e quello intrapreso
ma sempre tu vi avrai teso;

C'è il dire e il fare
e nel mezzo il mare
e tu dovrai nuotare;

Tu sei la vita e la morte
tu sei la tua sorte
scegli bene le porte
per non morire troppe volte.

Perché sia unica la dipartita
scegli la vita.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Cleonice Parisi

    La culla

    Dona buone parole
    ogni bimbo le vuole,
    instilla certezze
    le buone parole
    son carezze;

    Quando buone parole doni
    in cielo si placano i tuoni
    e del vivere ne ascolti i suoni;

    Quando buone parole doni
    cento bambini incerti
    verranno al viver
    per intonar concerti;

    Venite al vivere
    occhi di luce,
    arcobaleni del nostro domani
    mani piccole e grandi;

    Venite al vivere
    non vi mancherà nulla
    ogni uomo nelle sue parole
    già vi culla.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Cleonice Parisi

      Una donna intatta

      Una donna intatta
      è chi la sua anima non contratta
      che mai l'imbratta
      e se la vede sfatta presto la ribalta.

      Una donna intatta
      è chi la sua anima non baratta
      che spesso appare matta
      e se le chiedi amore prima si guarda il cuore.

      Una donna intatta
      è sempre fedele
      ma solo a se stessa.

      Una donna intatta
      ha della sua anima la matta.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Cleonice Parisi

        Creatura

        Creatura,
        la vita è un avventura
        che non sempre dura
        ma tu sei pura
        non aver paura
        si sicura niente perdura
        neanche la paura.

        Creatura,
        avrò di te cura
        tu sei quel che dura
        sei la natura
        sei la verdeggiante radura,
        sei delle olive la premitura
        sei dell'età la matura e la pura.

        Creatura,
        non aver paura
        l'uomo conosce la cura
        non ha ancor misura,
        ma niente perdura
        tu stanne sicura.

        Creatura...
        Vota la poesia: Commenta