Scritta da: Cleonice Parisi

Il Pianista - Poesia sulla Vita

Il mondo è un pianoforte
pigerai il bianco pigerai in nero
ma è in te il solo sentiero.

Sei tu il pianista
di questa vita d'artista.

Il mondo è un pianoforte
tra strade sane e contorte
non affidarti alla sorte
scegli quella che non è morte.

Sei tu il pianista
di questa vita d'artista.

Il mondo è un pianoforte
dove aperte e chiuse sono le porte
sei tu l'artefice delle svolte.

Sei tu il pianista
di questa vita d'artista
la sala è gremita
si inizi la vita.
Cleonice Parisi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Cleonice Parisi

    Laddove...

    Laddove sorgono montagne inattese, sprofondano dilemmi antichi;

    Laddove il Sole acceca, le stelle non appaiono;

    Laddove si odon campane, il canto dell'usignol non ha sentore;

    Laddove il ciclone arresta il viver, della tempesta non si trova ricordo;

    Laddove il grano della tavola è sovrano, difficilmente occhio corre alla miseria.
    Cleonice Parisi
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Cleonice Parisi

      Grande Aquila

      Grande Aquila
      sorvolerai le alte montagne del dubbio
      con occhio fermo al sentiero dei tuoi sogni;

      Grande Aquila
      chiederai la Vita,
      mentre freccia infuocata ti accenderà il cuore.

      Grande Aquila
      sogni da bambino culli
      e di quei sogni toccherai realizzo.

      Grande Aquila
      sarai,
      se del vivere non ascolterai sentenza.

      Sollevati uomo,
      non è prostrato che il cielo ti vuole,
      ma Grande Aquila.
      Cleonice Parisi
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Cleonice Parisi

        Una Buona Umanità

        Affinché la minestra sia sensosa,
        tu vi aggiungi ogni cosa,
        è nel rimescolio accurato
        che accontenterai il palato,
        perché allora sei restio
        nel rimescolar le razze dinnanzi a Dio?

        Una buona umanità,
        sai poi come si otterrà?

        Mescolando ogni colore alla luce dell'amore,
        con un po' di tolleranza
        ti entra al cor un altra danza.

        Prima ancor di giudicare
        al mare ricorda di guardare,
        ogni goccia lo fa immenso,
        la vita non corre in un sol senso.

        Non c'è razza non c'è colore,
        la vita è solo Amore.

        Ogni bimbo ha un cuore d'oro,
        facciamolo per loro,
        mescoliamo insieme una buona umanità,
        solo così il domani fiorirà.

        Il mondo è un pentolone
        e noi il suo cucchiaio.
        Cleonice Parisi
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Cleonice Parisi

          La filastrocca del seme

          Si apriron del viver le mani certe
          e ti fu offerto il seme della sorte;

          In terra brulla tu trovasti culla,
          e nel cantar la nanna
          ne decretasti inver la sua condanna.

          Non dorme seme che ha trovato terra,
          ma ha inizio in quel momento la sua
          guerra;

          Non è nel seme preso la certezza
          ma è in quel che ci vedrai la tua
          carezza;

          Se filo d'erba avrai negli occhi e
          cuore
          quel seme di quel dir avrà sentore;
          Ma attento che non sia così la cosa,
          quel seme deve adire ad altra posa;

          Che venga al mondo stabile sentiero,
          nel cuore di una quercia è l'uomo vero.

          Pertanto quando il viver darà
          incertezza
          in te dovrai guardare con franchezza;

          Ipocrita è chi del suo mestiere,
          condanna chi non ne ha alcun dovere.
          Cleonice Parisi
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di