Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Ciro Orsi

Sorriso

Giochi di semplici mani d'artista
forme fantastiche dai nomi di favole
d'ogni tempo,
i bambini giocano con la terra,
parlano agli amici dei giochi
di storie oscure apprese
chissà come,
fanno domande e cercano conferme,
poi improvviso
il sorriso dei bambini
ti sorprende,
un grido e via di corsa
verso un altro gioco.
Dotta ignoranza accompagna
i vostri giochi innocenti
il vostro sorriso
è per me gioia pura.
Composta venerdì 14 dicembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ciro Orsi

    Pomeriggio

    Il salice oscilla leggero
    al soffio del vento
    che spinge lontano le vele
    sulle onde argentate e increspate.
    Un gioco innocente di bimbi
    tra sguardi incrociati di amanti
    ricopre lontani rumori festanti
    di bancarelle colorate
    dai dolci profumi di zucchero
    e mandorle fumanti d'un pomeriggio
    che credevo dimenticato per sempre.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ciro Orsi

      Le volte

      Le volte che abbiamo parlato d'amore
      fino a notte
      Le volte che ci siamo amati
      dovunque
      Le volte che abbiamo corso
      in moto
      Le volte che siamo fuggiti
      da noi
      Le volte che ci siamo ritrovati
      più veri
      Le volte che ci siamo odiati
      per capirci
      Le volte che abbiamo finto
      di essere felici
      Le volte che abbiamo capito
      di vivere
      Le volte che ci siamo detti
      addio
      Le volte che ho pensato di chiederti
      scusa
      Le volte che ci siamo perdonati
      e poi ancora via
      Le volte che penseremo a ciò che
      è stato.
      Vota la poesia: Commenta