Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ciro Balzano

Studente, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ciro Balzano
Ti amerò in silenzio e nel frastuono
Ti amerò in compagnia e quando sono solo
Ti amerò anche se tu non vorrai
Ti amerò come nessuno ha fatto mai
Ti amerò anche se saremo lontani
Ti amerò ieri oggi e domani
Lo farò perché non so fare altro
Ogni cosa che inizio si rivela sempre un disastro
Se tu mi dirai di amarmi sarò per sempre contento
Altrimenti resterai il mio più bel dolce tormento.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ciro Balzano

    I segni dell'Amore

    L'oscurità mi accompagna anche stasera senza te, solo.
    Abbraccio questo cuscino che profuma del tuo odore
    mentre continua a darmi il solito tormento quello strano rumore.
    Lo cerco nella mia mente ma so già di non trovarlo perché è nella gente,
    è in quel loro modo di chiamarlo.
    In ogni angolo rivolto i miei pensieri,
    cerco tra le emozioni,
    nelle sfumature di ogni mio ieri.
    Non ha nome,
    non so da dove nasce, ma so per certo a chi si riferisce.
    Disegno il tuo viso e sorrido perché non ho più bisogno di cercare
    Ecco cos'era quello strano rumore.
    Il tuo viso, il tuo sorriso, o quello che tutti chiamano Amore.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ciro Balzano
      Lascio dolcemente andare nel buio più totale ogni ricordo che a te mi fa pensare.
      Ora non riesco a fermare questa brutta nostalgia che quel letto non mi permette di guardare; lo so che tu ci guardi da lassù e vorresti sicuramente ritornare... ma non ti devi preoccupare noi ce la sapremo cavare... Ora sappiamo nel cielo quale stella dobbiamo salutare.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Ciro Balzano

        La direzione dell'amore...

        Luminosa e senza paura cammina quella stella nella notte più buia.
        Traccia una scia per tutti quelli che son pronti a guardarla
        e mentre passa lascia negli occhi solo gioia e speranza.
        Solo un uomo è disposto a toccarla per colmare quella distanza.
        Apre il suo cuore in quella direzione...
        la stella si ferma... lo guarda e mentre lo bacia...
        prova la sua stessa emozione.
        Composta venerdì 2 luglio 2010
        Vota la poesia: Commenta