Le migliori poesie di Chiara Lattanzi

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Chiara Lattanzi

Ti scrivo

Stasera ti penso
e allora ti scrivo,
ti tengo con me,
negli occhi,
nelle mani,
nell'alone di te
che ancora mi accompagna.
Ti scrivo perché vorrei stringerti
ma non posso,
resto sospesa
nell'immagine che mi hai lasciato
nelle cose che volevo dirti
nei gesti che mi mancano di te.
Stasera ti penso
e allora ti scrivo,
ti lascio andare,
ti lascio tornare alle cose che conosci
alla sicurezza che non ti spaventa,
ti scrivo,
mi lascio leggere,
mi lascio sentire,
se ascolterai
allora ti arriverò forte nelle orecchie
e forse rimpiangerai la paura
che io cancello
adesso,
adesso che ti penso
e che ti scrivo.
Chiara Lattanzi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Chiara Lattanzi

    Per sempre

    C'è gente che arriva
    che resta,
    ma è come se fosse
    sempre di passaggio.
    C'è gente che passa
    che parte,
    ma in realtà
    non se ne è mai andata.
    Il cuore non riconosce i passaggi
    ma sente le assenze,
    non sa dove si va,
    ma sa dove si resta.
    E se resti in lui,
    se ti riconosce,
    non c'è viaggio,
    non c'è fuga
    ... è per sempre.
    Chiara Lattanzi
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Chiara Lattanzi

      A te

      Scrivo di me... scrivo di te
      con le parole che non mi bastano mai.
      Scrivo dei tuoi occhi che si nascondono
      e dei miei che li inseguono in silenzio.
      Scrivo perché ho i pensieri nelle mani
      e non voglio abbandonarli senza forma,
      voglio lasciarli in una carezza,
      in un abbraccio che mi fa tremare,
      in una pagina bianca che mi aspetta senza fretta.
      Scrivo perché voglio sentire di esserci
      e io vivo per esserci,
      vivo per sentire la forza delle cose intorno
      con la pelle, col cuore
      e con la paura che spesso mi accompagna.
      Scrivo perché scrivere mi nutre,
      mi consola
      e mi aiuta a farmi leggere... da te.
      Chiara Lattanzi
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Chiara Lattanzi

        Spegni la luna

        Spegni la luna stasera
        e guarda il mondo,
        vedi cose nuove che la luce nasconde?
        Spegni la luna stasera
        e guardami
        sono sempre la mano che ti accompagna,
        sono la stessa aria dei tuoi respiri,
        lo stesso gusto dei tuoi sapori.
        Spegni la luna stasera
        e guardati,
        toccati,
        ascoltati,
        il buio cancella le forme,
        le distanze
        e concede risposte inattese.
        Spegni la luna stasera
        e cercami
        la luce abbaglia gli sguardi
        l'ombra ti porta da me.
        Chiara Lattanzi
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di