Poesie di Cetty Cannatella

Poeta e aforista, nato giovedì 24 aprile 1969 a palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Cetty Cannatella
Taci lacrima, stai zitta e resta immobile.
Disobbediente come il mare che segue le sue onde,
impetuosa è la sua anima che libera corre...
ma davanti al sentimento batte la faccia e si fa male.
Perché è più forte ciò che la travolge,
senza respiro resta indomita.
La ascolto abbasso gli occhi...
sento il dolore e la lascio libera di andare.
Cetty Cannatella
Composta venerdì 13 gennaio 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Cetty Cannatella
    Dentro ho tante parole che parlano
    sono nel sacco di un'anima
    che ha dato senza risparmiarsi.
    Ora vogliono uscire, ma sono tutte alla rinfusa.
    Sono parole di dolore
    altre di rassegnata stanchezza
    inquietudine
    incertezza
    sbagli
    riflessioni
    e una sola consapevolezza.
    Devo imparare ad amare me stessa.
    Cetty Cannatella
    Composta martedì 13 dicembre 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Cetty Cannatella
      Per te sarò mare
      sirena
      nuvola che corre nel ciel
      fiore che colora il prato
      vento che carezza il viso
      sole che scalda le ossa e il cuore
      sarò quiete nei giorni di tempesta.
      Sarò lava e fuoco dentro ogni carezza
      sarò anche la quotidianità dei tuoi giorni
      il pane
      il divano
      la sigaretta in mano
      i tuoi pensieri che sono sempre i miei
      sarò tutto ciò che vorrai...
      e tu?
      Tu sarai luce e vita
      che mi fa diventare mare
      sirena
      fiore
      vento
      sole
      pane e immenso amore.
      Cetty Cannatella
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di