Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Barbara Brussa

Nato martedì 7 luglio 1970 a Venezia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Barbara Brussa

La dea dai due volti

Affascinante musa, vestita di misteri,
ti prende per mano.
Ogni tuo passo - fatto sulla sua anima-
affonda nell'emozione.

Lei ha una lunga storia da raccontarti.
Guardala negli occhi, e lascia che
la sua magia ti entri dentro...

Lei: la dea dai due volti.
La più desiderata dagli amanti,
la più ammirata e fotografata,
si veste a festa di giorno...
Ma di notte, avvolta nel suo manto
di dolce malinconia, si scalda il cuore
con promesse d'amore, che volano su ali di gabbiano.

Dal suo cielo, piovono lacrime di cristallo.
E al mattino, un raggio di sole
spalma la sua luce sull'immota laguna.
Lei sembra dirti: "Tuffati, e nuota nella mia vita!"

Un sussurro bagnato di dolcezza, disseta il tuo cuore
e t'innamori perdutamente
della sua antica, immortale, bellezza.

Mia dolce, unica ed irripetibile, Venezia...

Affogo in te i miei ultimi desideri.
Portali nel tuo immenso cuore e, se puoi,
regala loro una nuova vita...
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Barbara Brussa

    La Promessa

    Parole cariche di promesse, progetti, desideri
    marciano a passo spedito, come militari ben addestrati
    Giungono alla tua porta, bussano educatamente

    Le trovi lì, tutte in riga, sull'attenti
    Divise linde, stivali lucidati a specchio
    portamento fiero: ci tengono a fare bella figura
    Tu le osservi: quanto sono affascinanti!
    Il tuo cuore inizia a palpitare

    Sono venute per te, ma non ti guardano negli occhi...
    Una ad una si presentano
    ed iniziano a raccontarti i particolari
    di quella loro nobile impresa che salverà
    il tuo Cavaliere dal fuoco del Drago
    e lo riporterà nel vostro Regno
    dove l'Amore rende tutto perfetto

    Tu ascolti estasiata le loro voci armoniose
    ma all'improvviso non riesci più a vedere
    le magiche immagini che quell'Esercito di Parole
    sta srotolando davanti i tuoi occhi

    Si è spenta la luce dell'Entusiasmo:
    sogni, fantasie e speranze si addormentano
    in un sonno eterno...

    Solo il bacio di un Cavaliere
    impavido e senza macchia
    potrà riaprire i loro occhi

    Un bacio d'Amore che porta con sé
    la Promessa mantenuta...
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Barbara Brussa

      Sarai Libera

      La tua vita è stata sepolta
      dentro un corpo che ancora respira
      I tuoi sogni si sono afflosciati
      sopra i tuoi vent'anni
      e lì sono ammuffiti
      Incompiuti, monchi, disidratati
      essi non possono essere nutriti
      da un tubicino di plastica

      Avevano bisogno delle tue ali
      per volare lontano
      e della luce dei tuoi occhi
      per diventare splendenti
      Immobilizzata in un letto d'ospedale
      ti sei fatta donna nel corpo
      ma Vivere non è solo respirare

      Vivere è sognare, amare, guardare e toccare,
      crescere e correre a braccia aperte
      incontro al futuro...
      e non sentire il peso di quel futuro
      sul corpo che schiaccia la vita!

      Non c'è dignità
      in una persona che non Vive
      e in un'anima che non può più volare
      Prigioniera in un corpo
      tenuto prigioniero da una vita fasulla...
      Attendo e prego per la tua liberazione.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Barbara Brussa

        L'ultima battaglia

        Il tempo passa sui giorni stanchi
        trascinando lento la tua malinconia
        calpestando ore di ricordi felici

        Il tempo infruttuoso si china
        a raccogliere lacrime amare e disperazione
        e le restituisce al tuo cuore
        senza mai portarsele via

        La fiducia si sbriciola sotto il peso delle bugie
        Neppure fiumi di colla potranno più
        tenerne uniti i frammenti

        I rintocchi della speranza
        risuonano lugubri nel tuo cuore
        come campane a morto
        mentre dal corpo ormai freddo
        di un'illusione annegata nel gelo della realtà
        resuscita la tua consapevolezza

        Con occhi vuoti e stanchi guardi quel campo
        dove si è consumata l'ultima battaglia
        Il tuo cuore appare devastato
        dai mille combattimenti
        e dalle altrettante sconfitte
        Vestita a lutto abbandoni i suoi resti
        fra la polvere del deserto

        "Lui" ha tradito quel cuore
        che tanto sapeva amare
        Ha tradito tutto ciò che eravate
        i vostri sogni, la vostra felicità
        "Lui" ha ucciso il tuo cuore
        macchiandosi di un delitto
        per il quale non ci sarà mai
        giusta punizione...
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Barbara Brussa

          Un volo d'amore

          Venivamo dai due capi opposti della vita
          la tua randagia, la mia fin troppo pulita
          Due mondi così lontani
          che sembrava impossibile
          un nostro domani

          Mai ti ho cercato
          il destino a me ti ha portato
          Al primo sguardo fui già tua
          mia dolce eterna prigionia
          La mia anima fra mille
          ti ha riconosciuto
          lei già sapeva tutto
          Non lasciai graffi nel tuo cuore
          il mio fu un instancabile volo d'amore

          Sulle ali dei sogni
          ti feci volare
          e sulle mie labbra
          avresti voluto morire

          Ai due capi opposti nella vita
          deliziosamente vicini nel cuore

          Poi venne quel giorno
          che mi strappò il sogno
          Odiai l'aereo che ti portò lontano
          ma nella valigia infilai
          un Ti Amo

          Ora, vicino o lontano
          che importa?
          È dentro me che vive chi amo...

          Voleremo sempre
          sulle ali dei sogni nostri
          sconfiggeremo tutti quei mostri
          Tornerai da me
          sulle ali d'un aeroplano
          e ci diremo ancora e per sempre
          Ti Amo...
          Vota la poesia: Commenta