Poesie di Antonio Fadda

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Anfolle

Dove sai io sto giungendo

Vedo tra le ombre
la tua pelle così chiara
ne sento il suo profumo,
ci penso già da tempo
e il tuo corpo si prepara
a un desiderio che consumo:
da un lato i tuoi capelli
dall'altro la mia bocca
ti sento già vibrare,
ogni vertebra mi chiama
labbra mie san che tocca
una ad una sol baciare...
piano piano mi dilungo
e il tuo fiato sento andare
mano a mano che discendo
la tua bocca si dischiude
e la mia sa che fare
dove sai io sto giungendo.
Antonio Fadda
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anfolle

    E poi

    E poi ho visto i tuoi capelli
    ti scrivo qui e tu rispondi
    è come un gioco di tasselli
    mi sei dentro e mi confondi;
    e poi ho visto nei tuoi occhi
    ora che grande mi ritrovo
    e per incanto tu mi sblocchi
    e scrivo luce di rinnovo;
    e poi ho visto le tue braccia
    intorno a me che stringon forte
    e non c'è nulla che io faccia
    se non star qua a farti corte!
    Antonio Fadda
    Composta giovedì 25 maggio 2017
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anfolle

      Littlewoman

      Son passato nel deserto
      quando l'anima dimena,
      un gran colpo è stato inferto
      e la vita trovi alinea;
      ma poi tutto si ribalta
      entri tu dalla gran porta
      tocchi l'anima e si esalta
      sei serena e tanto accorta.
      Ma poi tu sei così bella
      la mia anima ti prendi
      e mi chiedo, forse è quella
      coi tuoi occhi sì stupendi.
      Ma or ora che ti scrivo
      e ti penso così tanto
      ecco qui un aggettivo
      si per me sei tu uno schianto...
      Antonio Fadda
      Composta lunedì 5 settembre 2016
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di