Scritta da: calypsina90

Squarci di luna

Cammina tra squarci di luna e foglie di vetro
senza mai guardarne il riflesso
così da poter raccoglierle senza tagli cicatrizzanti.
Cammina
senza mai temere gli spigoli di quelle foglie,
senza mai lasciare nelle mani del vento
i suoni della tua anima,
senza mai dimenticarti di quegli squarci di luna.
Non viver nell'oblio del passato...
solo così il tuo cuore lentamente
inizierà a camminar
sotto la luce di una luna piena.
Anonimo
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Assia & Niki

    Vorrei...

    Oggi vorrei farti un regalo,
    un regalo speciale,
    un dono che mai potrai scordare.
    Vorrei regalarti un sogno,
    mille sorrisi,
    il mio pensiero più profondo.
    Mai nessuna lacrima vorrei scorresse sul tuo bel viso,
    mai niente e nessuno vorrei spegnesse il tuo sorriso...
    A te che sei l'unico uomo per me,
    ti regalo ancora una volta tutto il mio cuore,
    perché tu possa sempre sentire i brividi dell'amore
    che solo quello vero può dare.
    Anonimo.
    Anonimo
    Composta martedì 12 aprile 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di