Scritta da: Assia

Un'emozione sospesa

Tienimi come un sogno fugace
afferrato al mattino.
Tienimi come un paesaggio incantato
guardato in un quadro.
Tienimi come un abbraccio amoroso
spiato da un treno.
Tienimi come un sorriso rubato
nella fretta di un cammino.
Tienimi come un raggio di sole
che ti accarezza da un finestrino.
Tienimi come una serata di luna piena
che racchiude un'estate.
Tienimi come i colori di un arcobaleno in un cielo
lavato di nuovo.
Tienimi come un'emozione sospesa
che colora la vita.
Anonimo
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: trilly23

    Non voglio, voglio ma non posso

    I nostri sguardi si incrociarono dal primo momento che ci vidimo e fu subito magia. Ad un tratto il mondo attorno a noi si fermò. Solo io e te e niente più! Io con lui, tu con lei, ma mai noi due insieme... almeno non davvero! Ovunque c'eri tu e il resto taceva. Silenzi, sospiri, imbarazzi, sorrisi e voglia di noi!
    E adesso? È tutto più strano... perché adesso no? Non voglio, voglio ma non posso!
    Non so se sarà più lo stesso ma io ti cercherò. "Ti cercherò negli occhi della gente che nel mondo incontrerò e dentro quegli sguardi mi ricorderò di te. Chissà se si chiamava amore!?"
    Anonimo
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di