Scritta da: Daduncolo

A un passo da te

C'è una voce che risuona e corre via nell'aria, è un canto di un angelo volato via.
Quando l'amore è l'unica forza per cui lottare, tra me e la paura c'è un senso di pace.
Dispiace che sia finita così, c'era ancora molto che avrei voluto fare, c'era ancora una possibilità, e dietro l'angolo sentivo di essere così vicino a te.
Mi ricordo gli spari uno dietro l'altro, mentre le parole morivano in gola.
Ho visto così il mio sogno morire alla luce del giorno, e lentamente finivo per piangere.
Così vaga l'anima nel buio, laddove si è spenta anche l'ultima luce.
Quando l'amore è l'unica forza per cui lottare, tra me e la paura c'è un senso di pace.
Sono dispiaciuto così malamente, proprio ora che avevo quasi afferrato la sua mano, m'inchino rammaricato.
Penserò a lungo fingendo che sia tutto a posto, e dietro le ultime parole si nasconde la semplice storia di un amore.
Così scosso da un brivido mi volto e dico addio.
Se morire sia come dire ti amo, ripeterei il mio gesto in eterno.
Anonimo
Composta martedì 17 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Robertyna Superbyna

    L'amore

    L'amore,
    il più bel fiore della nostra vita.
    Lo incontri per caso,
    mentre ti prende per mano
    e ti accompagna per la strada della felicità.
    Senti che non potresti vivere senza,
    perché ne fai già parte,
    perché hai già conosciuto le sue delizie.
    Ed è proprio in questo turbinio di piacevoli emozioni
    che la mia vita fiorisce.
    Anonimo
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Robertyna Superbyna

      Mamma

      Mamma,
      guardo il tuo volto e vedo il paradiso;
      nei tuoi occhi, la bellezza del cielo;
      nel tuo sorriso, il fascino delle cose più belle e più rare;
      nel tuo cuore, l'amore infinito di Dio.
      La tua presenza mi da pace e rasserena i giorni bui.
      Quando mi manchi, sembra venir meno la mia vita
      e, quando mi sei vicina, riempi la mia vita delle tue più rare tenerezze.
      Si dice, ed è vero, che sei l'angelo della casa
      ma sei anche l'angelo che scende nel profondo del mio cuore,
      scruta i miei desideri
      e, prima che li manifesti, li hai già soddisfatti.
      Anonimo
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di