Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lucrezia M.
Riesci a vedere?
C'è sempre il sole ad illuminare la strada
E tu, che vedi solo le tenebre
Osserva oltre le nubi
E vedrai il mondo splendere
Quando pensi che la luna non potrà vantarsi
Osserva le stelle
E cerca di volare
Riesci a vedere?
Apri gli occhi e guarda il mondo
Impara a volare
E non tornare
Rimani libero e vola
Perditi nel sogno e non tornare
Riesci a vedere?
La tua vita non è finita
E tu, che vedi solo il buio
Osserva oltre la notte
E vedrai il sole illuminarsi
Quando credi che il vento è troppo potente
Osserva il mare
E vedrai il contrario
Riesci a vedere?
Apri gli occhi e guarda il mondo
Impara a volare
E non tornare
Rimani libero e vola
Perditi nel sogno e non tornare
Vaga nei tuoi pensieri
Lascia che la tua mente si liberi
E vola.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Lucrezia M.
    Tra le onde del mare
    Strazianti i tuoi tormenti si perdono
    E il vento tra le chiome
    Ricorda i tuoi lamenti

    Tra gli scogli
    Si infrangono le tue paure
    E il tuo profumo tra la sabbia
    Ricorda le tue sofferenze

    Rimpiangerai di avermi perso
    Rimpiangerai i bei momenti
    Rimpiangerai il nostro amore
    Ma vaga tra i tuoi ricordi
    E perditi tra i tuoi sogni

    Tra le montagne
    Dolenti le tue grida echeggiano
    E la pioggia sulla roccia
    Ricorda la tue pene

    Tra le lucenti stelle
    Vagano tristi i tuoi pensieri
    E la luna nella notte
    Fa risplendere le tue lacrime.
    Vota la poesia: Commenta
      Sospira la sua voce angelica tra le altre.
      Nel buio una luce,
      una goccia d'acqua in un mare di fango
      che purifica ciò che ha intorno.
      È fuoco che arde su una parete di ghiaccio,
      la passione nella freddezza,
      il tutto in mezzo al niente...

      È il mio tutto, è la mia passione,
      è il mio fuoco, è la mia acqua, è la mia luce...
      è la mia aria... mi rinfresca e mi tiene in vita...
      Vota la poesia: Commenta

        La vita

        Ti senti sola, afflitta,
        Accanto a te solo persone inutili
        Ti stanno accanto per qualche giorno, e poi?
        Chi li vede più!
        Sola, in una piccola casa sparsa nel mondo...
        Sola, perché hai perso metà parte del tuo cuore,
        Una luce che adesso si trova in cielo
        E che splende ogni sera
        Illuminandomi gli occhi tristi
        Nella quale si riflette la luna
        Che si prenderà cura della mia stella
        ogni giorno, ogni secondo
        Per tutta la vita, fino a quando sarò pronta
        Per partire in un viaggio magnifico
        Che mi porterà in un mondo
        Dove tutti noi speriamo di andare...
        Sì... nel luogo che tutti, o quasi vogliamo raggiungere...
        La vita bisogna godersela al massimo,
        Si conosce il dolce, l'amaro,
        La vendetta, la gelosia, l'amore,
        Persone buone, cattive, presuntuose...
        A tutti noi almeno una volta nella vita
        Avremmo voglia di andarcene,
        Lasciare questo mondo e lasciarci tutto alle spalle...
        Ma una cosa vi devo dire: è veramente la cosa giusta da fare?
        Io ho appena perso parte della mia anima,
        Una parte che mi è stata vicina per 10 anni...
        10 anni bellissimi che rimaranno vivi nel mio cuore...
        Non tutti abbiamo la forza di reagire alle cose brutte
        Che accadono in questo mondo...
        Ma bisogna reagire! Stare in piedi,
        Affrontare tutto quello che ci spaventa,
        Anche se tavolta è molto difficile...
        Amici, parenti, amori e persino il vostro animale o pupazzo...
        Fatene gioia e teneteli stretti per non farveli scappare
        Si vive solo una volta nella vita
        E ad ogni sbaglio non cercare l'errore ma il rimedio!
        Vota la poesia: Commenta