Questo sito contribuisce alla audience di

Il ricordo di te

È buio intorno a me,
il silenzio rotto dallo scrociar della pioggia,
chiudo gli occhi...
improvvisamete sento il tuo profumo,
il calore della tua mano sulla mia spalla,
mi volto e il miracolo...
ci sei tu difronte a me...
ti abbraccio mentre tu mi asciughi le lacrime.
Di colpo una fitta al cuore...
apro gli occhi...
e sono sola nella mia stanza...
era solo il tuo ricordo quello
che era venuto a scaldare il mio cuore.
Vota la poesia: Commenta

    Uguale a lei

    Avrei voluto perdermi nei tuoi occhi per poi fermare il tempo, annullando l'inverno di questa lontananza. Non esiste distanza tra i nostri respiri anche se quello che tu vivi non mi appartiene, anche se nelle nostre vene scorrono ricordi che sono differenti. Quello che conta veramente sono le emozioni vissute insieme e poi l'amore, tutto l'amore che il nostro cuore ancora grida.
    Composta venerdì 6 novembre 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: nina.*

      Ascolta e ama

      Quando ti chiedo di ascoltarmi
      e tu continua a darmi consigli
      non fai ciò che io ti chiedo.
      Quando ti chiedo di ascoltarmi
      e tu cominci a dirmi perché
      non dovrei sentirmi in quel
      modo, calpesti le mie sensazioni.
      Quando ti chiedo di ascoltarmi
      e tu pensi di dover fare
      qualcosa per risolvere i miei
      problemi, mi deludi.

      Ti prego...
      Ascolta e sentimi
      e, se desideri parlare,
      aspetta qualche istante ti
      prometto che ti ascolterò.
      La mia solitudine ha solo
      bisogno del tuo sorriso.
      Il mio dolore ha bisogno della
      tua comprensione.
      La mia paura ha bisogno del
      tuo coraggio.
      La mia stanchezza ha bisogno
      della tua forza.
      Se tenderai le mani verso di
      me le ritirerai colme d'amore
      perché la vera felicità è
      condivisione e non possesso.
      Vota la poesia: Commenta