Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rosazzurra

Ricordi d'infanzia

Ricordi d'infanzia...
Indietro nel tempo
affiorano anni vissuti:
l'infanzia gioiosa
e i giorni d'estate
novelle narrate,
o ricordi dei nonni.
Cantano bimbi
e sorridono o piangono,
momenti di storia,
di lucciole e prati,
di lire passate,
novene cantate nel mese di maggio.
Oh le corse spavalde nei campi, in un prato.

E il ricordo s'accende,
ricordo d'infanzia gioioso,
ricordo di un giorno qualunque...

Svanito nel tempo.
Vota la poesia: Commenta