Scritta da: Rosazzurra
Osservo questa
luna che cambia
attraverso i cancelli
della memoria
vedo e rifletto
arcobaleni caduti
di sogni infranti;
la luna in disparte
sorride

e mi consola.

Corri ragazza corri
con il vento nei capelli
il soffio leggero
ti porta lontano...

Batte forte il cuore
un emozione improvvisa
rallenta la tua vita
assapora il canto:

della quiete dell'anima.
Annamaria Gennaioli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosazzurra

    Ricordi d'infanzia

    Ricordi d'infanzia...
    Indietro nel tempo
    affiorano anni vissuti:
    l'infanzia gioiosa
    e i giorni d'estate
    novelle narrate,
    o ricordi dei nonni.
    Cantano bimbi
    e sorridono o piangono,
    momenti di storia,
    di lucciole e prati,
    di lire passate,
    novene cantate nel mese di maggio.
    Oh le corse spavalde nei campi, in un prato.

    E il ricordo s'accende,
    ricordo d'infanzia gioioso,
    ricordo di un giorno qualunque...

    Svanito nel tempo.
    Annamaria Gennaioli
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di