Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rosazzurra

Pensieri im-perfetti

Fiore nero:
rabbia che spinge lontano,
dentro le viscere
dell'ansia;
una ribellione immota
si aggrappa
nelle ancore della solitudine.
Evita le parole
nuvole dentro,
fulmini e pioggia
sul fiore nero.

Rabbia:
un respiro affannoso,
dolore,
un buio fitto
intraprende la mente...

Viscere che si rivoltano
solo al pensiero,
attimi di collera
sfociano in parole
contratte da spasimi.
Parole non parole,
alito senza fiato,
solo rabbia che
ribolle.

Fiore nero:
come il cielo di una notte
senza luna.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosazzurra

    La luna e il mare

    Come un volto
    nello specchio
    riflette la luna nel mare.
    Bella, profonda e lucente,
    si ritira, si spande;
    un gioco di onde,
    un soffio leggero
    fra lumi di stelle
    e chiarori lunari.
    Cascate d'argento
    per amanti che sognano
    nella notte d'amore
    un sogno proibito,
    una fiaba perduta
    una storia trovata;
    e l'incanto notturno
    di anime danzanti
    si placa solo al sorgere del sole.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosazzurra

      Fantasia...

      Ali di carta:
      sfiorano la fantasia
      sfuggono la tristezza
      evitano le lacrime
      e dolcemente
      planano nel giardino dei sogni...

      Un profumo s'innalza
      sprigiona l'essenza
      l'ansia va via
      ritorna la pace
      qualcosa di inafferabile
      di dolce e pacato.

      Un sospiro:
      ali di carta
      volano lontano.

      La rosa è appassita:
      ma... nella mente il ricordo
      rimane
      e una rosa rinasce
      sempre a primavera...
      Vota la poesia: Commenta