Poesie di Annamaria Gatti

Impiegata, nato venerdì 25 maggio 1956 a italiana (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Commenti:
1

Tocco

Non toccare il mio volto
quando, all'imminenza del giorno
la notte regala nuovi sogni alla vita.

Ma cedi benevolmente,
quando ancora è fresco il sorriso,
il passo svelto del vento
a colei che di passo in passo
ripercorre la strada.

Soltanto allora
quando tutto tace,
sentirai il dolce canto del passero
che sul ramo canta alla vita.
Annamaria Gatti
Vota la poesia: