Scritta da: Anna Petrongari

Crescere

Crescere
cosa vuol dire
aspettare che gli anni passano
guardare ogni giorno
il sole sorgere
guardare ogni giorno
il sole tramontare
andare a scuola
trovare un lavoro
costruire una famiglia
lavorare
invecchiare
arrivare alla fine
crescere è fare esperienze
crescere è far tesoro
dei propri errori
capire l'importanza della vita
per ognuno diversa
capire ciò che ci renderebbe
realmente felici e sereni
affrontare la vita
senza falsi comandamenti
perseguire i propri obiettivi
non quelli dell'ipocrita società
Crescere è vivere
vivere è sognare.
Anna Petrongari
Composta lunedì 23 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna Petrongari

    Nebbia

    Guardo dentro
    vedo il vuoto
    cerco
    non trovo
    un'esistenza
    perché
    guardo fuori
    tutto grigio
    cammino
    dove vado
    ascolto
    ma non sento
    penso
    pensieri disturbati
    da un rumore assordante
    nebbia
    nebbia dappertutto
    cercare emozioni
    non trovarle
    un pizzico
    non è sufficiente
    un coltello
    lama fine
    un fulmine nella nebbia
    dolore è emozione
    emozione è serenità
    la cicatrice
    ricordo di un'emozione
    ricordo distorto di una serenità.
    Anna Petrongari
    Composta giovedì 1 ottobre 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna Petrongari

      Rinascita

      Sentirsi cambiati
      il cambiamento è dentro
      nascosto a tutti
      anche a se stessi
      sentirsi semplicemente diversi
      capendo nuove cose
      vedendo la luce
      la luce della speranza
      un futuro nuovo
      rendersi conto che è tutto facile
      ora che è tutto più chiaro
      ora che il velo si è tolto
      sai chi sei
      non importa da dove vieni
      importa dove vai
      prendi tutto ciò che viene
      elimina tutto ciò che è superfluo
      il tuo bagaglio deve essere leggero
      non hai bisogno di nessuno
      per poter andare avanti
      è sufficiente un obiettivo
      anche il più stupido
      basta volerlo
      obiettivo dopo obiettivo
      accorgersi all'improvviso
      di aver vissuto momenti importanti
      momenti piacevoli
      accorgersi di aver vissuto
      e di poter continuare a vivere.
      Anna Petrongari
      Composta lunedì 23 novembre 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di