Scritta da: Anna De Santis

Un contorno piccante

Sei stato un contorno piccante
dei miei piatti forti,
piccante, ammiccante,
da mandare giù con bevande frizzanti.
Sorprendente... gaudente...
non bastava più il primo,
il secondo, mancava qualcosa.
Tu... soddisfacente.
Non mi piace già più il tuo sapore,
è tempo di pulire il mio cuore,
non voglio mai più stare male,
del troppo mi stanco, non và tutti i giorni,
devo contenermi,
per un po' mangio in bianco.
Anna De Santis
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna De Santis

    L'onore

    Mia mamma me diceva, tempo fà
    che perso l'onore,
    niente te lo po' ridà,
    non c'è prezzo pe lo ricomprà,
    perduta hai l'onorabilità.
    Quà passa er tempo
    e sempre stanno attenta,
    me sò tenuta tutto er mio candore,
    ma quanno che la faccia se specchia,
    me pare che stò a diventà vecchia.
    Non sò se ho fatto bene
    ad aspettar quando se conviene.
    Penso che l'onore l'ho sarvato,
    ma pe sentì la mia mamma,
    niente ho provato,
    tutti m'hanno lassato.
    Anna De Santis
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna De Santis

      Vi lascerò un messaggio

      Come un vento sarò, avrò solo ricordi,
      niente potrò portare, non avrò mani,
      solo polvere al mio passaggio,
      poi più niente.
      Vi lascerò un messaggio, sarà d'amore
      di battiti del cuore,
      sarà il profumo di un fiore,
      saranno lacrime,
      che scorreranno ancora,
      saranno sorrisi,
      di quelli che ho amato.
      Sarà d'amore e battiti del cuore,
      non disperdetene il calore.
      Come vento sarò
      e soffierò sulle vostre vite.
      Al mio passaggio vi lascerò un messaggio,
      sappiatelo ascoltare.
      Anna De Santis
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di