Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna De Santis

Silenzi

Ho bisogno di questi momenti,
silenzi
ho bisogno di riferimenti,
ritrovare gocce di ricordi,
amori e sentimenti.
Silenzi
dove pensare, lasciarsi andare
liberare l'anima, sognare.
Silenzi,
che riempiono la vita,
che corre e pietà non sente,
ed io che chiedo ancora,
per fermarmi a guardare,
tornare sui miei passi senza più sbagliare.
Ormai non c'è più tempo,
inesorabilmente accelera la corsa,
la mia vita, non l'ho vissuta appieno,
dimenticando forse il meglio,
un collage che non torna,
voglio silenzi...
Per poter ricordare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna De Santis

    Ammetto di aver sbagliato

    Cos'è che non mi fa ragionare,
    forse il dolore che dentro mi distrugge,
    ammetto solo ora di aver sbagliato,
    troppo ho dato,
    e senza risparmiarmi ti ho dedicato la vita,
    i miei migliori anni.
    Il mio amore per te, unico e immenso,
    e per questi sentimento
    ho rischiato di annullarmi,
    di non avere più una mia vita.
    Quando alla fine ti senti dire che non hai fatto niente,
    le tue parole le sento ancora come eco,
    trafiggono, e nella piaga ancora...
    Perché amore mio, voluto, tanto desiderato,
    perché figlio mio?
    Eppure tutto ti ho perdonato,
    ti ho sempre capito, assecondato...
    forse perché troppo ti ho amato.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna De Santis

      Dopo me

      Avrai dopo me silenzio...

      La forza più non ho
      per poterti parlare
      per farti capire.

      Volevo finire con te i miei giorni
      dopo tutti questi anni
      ma questo silenzio mi fa male.

      E ti rivedo ancora
      mi accompagni sempre
      sogno le tue mani
      e così rimani
      nei ricordi e nell'anima.

      Dopo me avrai niente
      Il profondo amore
      che mi legava alla tua vita
      ogni momento
      e quello che tra noi c'è stato
      l'hai dimenticato.

      Bastava un tuo sguardo
      lo sfiorarci con la mano
      e la complicità dei momenti
      vissuti insieme.

      Ti lascerò vivere
      come più ti piace
      certo, questo non mi darà pace
      perché sei stato l'unico
      e questo tu lo sai
      ti ho cercato da sempre
      ma non ti fermerò
      anche se ora te ne vai.

      Ricorda....

      Il mio amore è grande.
      Composta nel 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Anna De Santis

        Regali e piacere

        Carino quel vestito, nuovo?
        Regalato, sai, nel pacco l'ho trovato.
        Amore mio non ricordo di averlo comperato,
        ma si, l'ho dimenticato.
        Amore non è che qualcun'altro ha pensato
        e ricambiato, cosa gli hai dato?
        Ma cosa vai a pensare...
        Amore e quel gioiello nuovo
        dove l'hai trovato?
        Sai non vorrei venire a sapere
        che a qualcuno hai fatto piacere,
        Amore, tu sai che mi piace il bello
        che male c'è ad accettare le attenzioni
        Come credi che trovi così tante soluzioni,
        sono sempre a casa sempre sola,
        sai a forza di pensare la mente vola
        e mentre tu lavori
        io arrotondo senza uscire fuori.
        Vota la poesia: Commenta