Poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Notte

La gente della notte fa pensieri strani,
non pensa solo ad oggi, ma pure al domani,
si sofferma a pensare se è giusto proseguire in questo giorno o lasciare andare,
ascolta nel silenzio le anime di strada, e non capisce ancora qual è la sua meta,
l'odore della notte sazia i cuori fragili, quelli che ancora battono perché sono nobili,
cammina per i vicoli ancora addormentati
sperando di vedere dei cavalli alati,
non sa che nella notte non c'è rumore amaro,
come un brutto risveglio per un sogno strano.
La gente della notte vaga per i pensieri,
per non pensare a quanto si era illusa ieri...
Anna D'Urso
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Ombra

    E la sua ombra rimase li, seduta in quel gradino,
    illusa, come sempre, in un gelido mattino,
    guardava le sue mani e non si rendeva conto,
    di quanto invece aveva il suo cuore infranto...
    Quell'ombra del mattino aveva lui vicino,
    sospiri e sensazioni e un mare di emozioni,
    volati via col vento di un cuore spento e stanco.
    Quell'ombra del mattino,
    non ha più un corpo,
    quell'ombra del mattino è un sogno appena morto...
    Anna D'Urso
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Il silenzio...

      Non sapevo quanto potesse far male una parola non detta...
      quando ti rendi conto che è troppo tardi per dire " ti voglio bene", impari a non perdere tempo,
      lo dici quando lo senti veramente,
      ti lasci andare per paura che non ci sarà una seconda volta, ma non tutti lo fanno,
      e non tutti arriveranno in tempo per un ti voglio bene che rimarrà nel vento...
      Anna D'Urso
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di