Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Non v'è nulla...

Non mi sovvien parola che nulla grida, ciò che il cuor mio non prova ora,
non v'è anelito di vento che non porti il tuo nome così d'incanto,
non son suoni ormai così lontani che faranno scomparire il mio domani,
non c'è gesto estremo alcuno per impedir il domani di ognuno...
E attendo nella mente che tu venga, finalmente
a ridare alla mia anima quei colori scomparsi nel tuo ieri,
non v'è vuoto nel silenzio che il cor mio non strazi con il tempo...
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Tu sei

    Tu che sfiori le mie parole come il suono di un'arpa,
    tu che mi cerchi nelle tue notti mentre io sono l'alba,
    tu che hai ridato un colore nella mia anima spenta,
    tu che mi dai tanto amore senza sapere come.
    Sei un tuono nella notte,
    un lampo all'improvviso,
    e tutto era chiaro
    tutto deciso,
    non puoi combattere contro il cuore
    lui vince sempre, perché vince l'amore...
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      La stazione del cuore...

      Seduta alla stazione del mio io, aspetto che arrivi tu...
      Guardo i treni transitare, aprire le porte verso me, invitarmi ad andare verso una meta sconosciuta, in un tempo senza tempo, fatto di occasione e non di sentimento, ma io aspetto te...
      E aspetto te, fragile nei miei pensieri, fasciata nei miei panni stretti, ingrassata da una vita vuota, aspetto te che sei il mio grande amore, l'unico pensiero che mi lega a questo mondo, te che sei l'unico bacio non dato, il solo corpo non stretto, il pensiero non vissuto, il tuo nome non gridato.
      Vota la poesia: Commenta