Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Indietro da me

Sono tornata indietro sui miei passi
salendo i gradini di una vita di sassi,
ho guardato dall'alto il mio oggi
con gli occhi e mente di una donna saggia.
Sono tornata indietro sui miei passi,
volevo cogliere ciò che persi,
ma il mio recinto era fatto di cipressi
e ciò che è andato non torna con i tuoi passi.
Sono tornata indietro sui miei passi,
sperando di vederti una volta ancora,
ma ora corro stanca fino all'oggi
dove c'è soltanto una labile aurora.
Sono tornata indietro sui miei passi,
invano, ma ora proseguo il mio stanco cammino
per vedere dove mi porterà questo triste mattino...
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Ho costruito

    Ho costruito castelli di sabbia per accogliere te,
    ho messo mattoni di sogni per difendermi dal vento,
    ho usato finestre di emozioni per far entrare tutto l'amore del cuore,
    ho edificato isole di vento dove rifugiarmi con te,
    ti ho dato in prestito il mio cuore perché tu potessi scriverci sopra...
    ... alla fine mi ritrovo con la sabbia tra le dita che vola via col vento di te...
    Avrei dovuto usare mattoni d'argilla e fango cotti al sole,
    come fango è il mio mondo,
    e ci rotolo dentro,
    sporco l'anima...
    la pioggia lava via il dolore del cuore
    ... io torno a vivere... dopo te.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Se sono mamma

      Se sono mamma lo devo a te,
      smarrita in un mondo di grandi,
      impaurita per ciò che non conoscevi,
      felice dei tuoi traguardi.
      Se sono mamma lo devo alla tua vita
      alla tua piccola saggezza
      al tuo modo di essere donna
      all'amore che ogni giorno mi dai
      alla forza che hai nell'asciugarmi le lacrime,
      ai tuoi abbracci infiniti
      ai tuoi baci del cuore...
      Sei il mio orgoglio,
      il sostegno in una vita traballante,
      il mio punto fermo nel vortice del mio cuore
      sei l'amore che non finirà mai.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Anna D'Urso

        Mamma

        Come su tasti a due colori
        hai suonato le mie note
        quando accarezzavi le mie gote
        come nel mondo delle fate.
        È passato tanto tempo
        da quando col tuo canto
        riempivi le mattine
        delle tue uniche bambine.
        La vita ti ha segnata
        come un lampo all'improvviso
        ti ha lasciata sola
        senza il sorriso.
        Adesso vivi a stento
        non sento più il tuo canto
        come se il tuo cuore
        si fosse ormai spento...
        Vota la poesia: Commenta