Le migliori poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Silenzio

Il mio silenzio non significa nulla,
se mi assento è per capire meglio,
i periodi più neri possono capitare,
ma grazie a tanti amici posso proseguire...

Mi distraggo dal quotidiano a me nemico
leggendo versi d'amore e d'infinito,
non sono cambiata, sono la stessa,
solo un po' assente,
ma non significa niente,
voglio bene allo stesso modo,
leggo in silenzio e mi commuovo,
mi isolo per non ferire chi mi ama,
non pensate che vi abbia tradita
sarei una scema...

Gli amici sono tali se non li perdi,
se capiscono in silenzio quel che senti,
ti prendono per mano accarezzando
le rime un po' strazianti che stai scrivendo...

Grazie...
Anna D'Urso
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Semmai

    Non sono la musa di nessuno,
    mi chiudo come un fiore che di notte dorme,
    conserva i suoi colori, li ritempra, li accudisce,
    così che il sole il giorno dopo sorrida ancora,
    ma non è così per me...

    La notte spegne ogni lampione d'anima,
    scava ancora dentro ai sogni per apparire unica
    cancella i giorni dedicati a te, a me,
    al noi che non c'è, che non ci sarà,
    semmai sarà notte, semmai sarà domani,
    semmai... mi mancherai...

    La penna sul foglio segna delle righe vuote,
    non ci sono parole sul tuo diario d'amore,
    non provi, non senti, sei trasparente al mondo,
    vorresti che la tua musa apparisse,
    ma dentro un sogno si perde... semmai...
    semmai sarai,
    semmai andrò,
    semmai cammineremo,
    semmai... dopo... semmai...
    Anna D'Urso
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Il dolce e l'amaro

      Alterni lo zucchero al fiele,
      assapori le frasi d'amore,
      sputi sentenze da paura,
      ma andare avanti per la tua strada è così dura?

      Seminare zizzanie è il tuo gioco,
      quello bello dura poco,
      lo sporco che scrivi sul bello
      cancella le rime che fan di te un fringuello.

      Corri veloce sulle stelle di molti,
      annulli i piaceri scritti da tanti,
      chi disonesto si mostra nel cuore
      arriva secondo e di invidia muore.
      Anna D'Urso
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di