Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Il silenzio

Amore, nel silenzio, lo grido ancora adesso
che quello che provo non è solo un riflesso,
non so come spiegare che come fa il sole,
in alto volo via solo per amare.
Amore, come spiegare a lei che il buio della notte ci ha resi galeotti,
anche se pur sconfitti.
Le lacrime descritte mai le vedesti,
guardavi i miei sorrisi anche se piangesti.
Adesso è giunta l'ora di dire veramente cosa prova il cuore e cosa prova la mente...
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Il sogno di una vita

    Mille passi trovo dentro al cuore, mille anni di solitudine, che orrore,
    mille volte ho sbattuto contro un muro, ora vedo il sole, niente lo oscura.

    Tanti colori dipinti su una tela, la mia anima più possibile sincera,
    scarabocchi di una vita traballante, ora ho raggiunto la pace, quella del sangue.

    Fatti e desideri andati in fumo per arrivare a un domani digiuno,
    avevo la tavola imbandita, no la vedevo, scorrevo la vita tra le dita.

    Quello che più conta nel mio mondo strano sono coloro a cui dono amore e non invano,
    sono i colori che fanno apprezzare un quadro, non il buio di un cuore tetro.

    Ho chiesto perdono e mi è stato dato, la dritta via ho seguito,
    ho trovato un sorriso sincero e ho perdonato chi di me ha fatto strage e se ne è andato.

    La vita è fatta per essere vissuta, non esiste pegno per barattarla, una ne hai avuta,
    non gettarla in fondo ad un oscuro sogno, vivila così e non ci sarà disdegno...

    Accontentarsi alle volte sembra poco,
    raggiungere il successo non ha scopo,
    solo quello di farci perdere di vista
    chi ti vuol bene senza dire basta.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Da me a te

      Prendo il sole del mattino
      lo punto verso te
      scaldo il cuore di chi ti è vicino,
      prendo la rugiada
      la dono al mio cuore
      così che possa raffreddare questo amore,
      prendo un sorriso
      te ne faccio dono
      così che io possa avere il tuo perdono...
      prendo le parole
      le spargo al vento
      così che tu possa uscire dal tuo labirinto...
      vieni amore, c'è un cielo stellato
      aspettiamo la notte su un cavallo alato,
      solo nei sogni prenderai il mio cuore
      e potrai scrivere parole d'amore...
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Anna D'Urso

        Il Dio del fiume

        Quello che provo va oltre il respiro
        nel cielo stellato, in ogni sospiro,
        è un vento incantato che soffia veloce
        che porta nel cuore la tua splendida voce...
        Tu dolce sentiero percorso in affanno
        tu dolce poeta dei giorni d'inganno,
        hai preso il mio cuore
        ne hai fatto tesoro,
        per metterci amore
        farne ristoro,
        io che ero persa in una valle incantata
        tu mi aspettavi per ridarmi la vita,
        nell'ombra restavi in silenzio e sapevi
        che prima o poi avrei avuto il sorriso di ieri...
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Anna D'Urso

          Quello che di te è...

          Ti sei lasciato andare nel tuo lento camminare
          hai perso l'ago del destino,
          forse non ti ero vicino,
          ma ti ho preso per mano, andavamo piano,
          però ti sei fermato e hai perso il fiato.
          Cercami nel sapore dei tuoi sogni,
          fa che il giorno non dormi
          che il vento ci accarezzi ancora
          che i fiori si colorino per noi
          che rinasca il cuore prima o poi.
          Vota la poesia: Commenta