Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Angelo Taormina
Quando il sole smetterà di riscaldare la terra...
Quando in ogni angolo del mondo non ci sarà più alcuna guerra...
Quando la luna non brillerà più di luce riflessa, quando il mare vedrà la sua ultima tempesta...
Quando tutti gli usignoli non sapranno più cantare, quando anche i bambini smetteranno di sognare... Quando dal cielo tutte le stelle e i pianeti saranno caduti riducendo l'universo in ammasso di niente, ecco, soltanto allora uscirai dalla mia mente.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Angelo Taormina

    Tu...

    Tu che sei la forza che spinge il mio cuore a desiderare ciò che è proibito
    Tu che a volte sei l'inferno, a volte il paradiso
    Tu che sei lo splendore della mia vita
    Tu che a volte sei discesa, a volte sei salita
    Tu che sei forte come roccia, profonda come mare
    Tu che sei la terraferma sulla quale naufragare
    Tu che ti nascondi
    Tu che mi confondi
    Tu che sei esattamente tutto ciò che vorrei
    Tu che con lo sguardo accendi tutti i sensi miei
    tu che sei lontana
    Tu che sei vicina
    Tu che sei la mia donna e a volte la mia bambina
    Tu che sei la fiamma che arde nel mio petto
    tu amore il mio amore perfetto.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Angelo Taormina
      Ero oscurità fino al giorno in cui hai sfiorato la mia vita
      Hai portato la luce nella mia esistenza scolorita
      Per me sei tutto
      Sei fuoco
      Sei mare
      Sei vento
      Sei la passione che anima ogni mia azione
      Sei le mie certezze
      Sei la mia forza e le mie debolezze
      e adesso che il mio mondo illumini, ti prego non andare per tutta la mia vita, io ti continuerò ad amare.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Angelo Taormina
        Se avessi un pennarello dai colori accesi, dipingerei i sentimenti che per te provo da mesi; che impresa ardua sarebbe colorare qualcosa di più grande dell'immensità del mare. Se guardo i tuoi occhi mi annullo al suo splendore e, se ascolto i battiti del tuo cuore l'unica parola che ho in mente è amore.
        Amore da morire, che solo a starti lontano mi viene d'impazzire. Da quando fai parte di me è cambiato tutto, anche la mia vita e ogni cosa grigia come per magia è diventata colorita.
        Se dovessi dirti cosa sei per me, ti direi che sei come l'acqua e sai perché? Perché nella sua semplicità per l'uomo è un elemento essenziale, proprio come te, che per me sei la mia ragione vitale.
        Ti amo... e il resto è relativo, non smetto di farlo perché solo tu mi fai sentire ancora vivo.
        Vota la poesia: Commenta