Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Angelo Minacapilli

Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: Angelo Minacapilli

Angelo

Non voglio etichette
Non voglio paragoni
Non voglio nomignoli da buoni attori
Voglio solo volare in alto con la mia mente
Ci riesco, ma è un battito d'ali
Spero, prego, di avere due ali

La mia Stella è risorta
Di nuovo Figlio
Nessun limite
Posso essere chi voglio
Cosa voglio?
Me
Nient'alto

Non chiamatemi in modo diverso da:
John
Angelo

Sono Anima
Ho il tuo sesto senso mamma
Sono Spirito
Ho il tuo coraggio papà
Sono il mio Angelo in cerca di Santità.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Angelo Minacapilli

    Io sono con voi

    Non un copiatore
    solo un cantore volontariamente sbadato
    Verbo degli Elohim
    Amici incisi sul mio cuore
    Siete il mio Vangelo
    D'Annunzio col Piacere

    Navigo il Fiume e mi accorgo che è già Mare
    Fratello mi hai dato la Consapevolezza
    non riesco proprio ad odiarti

    Nel gioco
    Ho poco tempo per lo scontro

    Alzo gli occhi al cielo della Mezza Falce
    Tra le Stelle più luminose ci sono i miei avi.
    Sono solo?
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Angelo Minacapilli

      Tardiva... Pioggia

      Acqua disseta il mondo
      lava ferite
      piangi sui petali del mio cuore
      Sacro doppio
      Palliativo del mio tormento
      Piangi, piangi sul mio cuore

      Continua a sussurrarmi con lampi e tuoni
      piangimi un fiume
      Salvaci
      Cantami un nuovo Eden.

      Continua a scorrere la sabbia
      continua a baciare la mia fronte d'alloro
      continua a ricordarmi di essere Figlio.
      Vota la poesia: Commenta