Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: A. Cora

Senza nome

Non ti
chiesi chi eri

Quando ti parlai coi miei
occhi
Perché mi bastava il tuo sguardo

Ne quando t'accarezzai senza usare
le mani
Perché già m'eri sapore

Nel'amarti senza il corpo sfiorare, perché
m'era uguale il timore
di sciupare qualcosa

Solo chiamandoti amore, senza altre
parole, perché già m'eri
pensiero

Ti persi, senza nessuna ragione
senza sapere
il tuo nome

Perché lo volle
la vita.
Composta martedì 6 agosto 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: A. Cora

    Boccoli neri

    Tra i
    tuoi boccoli neri
    Sul viso d'un tratto
    calati

    Ove l'ardita dolcezza, tra
    le tue labbra dimora

    E tra spirali di vita, la tua bellezza
    più viva respira e i miei occhi
    rapiti colora

    Incontro d'azzurro i tuoi occhi, colmi di
    gocce di mare, tra ciglia
    scure brillare

    Tra onde di luce vacillo, e mi
    lascio cullare

    Nei resti di un tempo passato
    ove il pensiero
    ho lasciato.
    Composta domenica 4 agosto 2013
    Vota la poesia: Commenta