Questo sito contribuisce alla audience di

Ode al Parmigiano Reggiano

Ascoltate le mucche che tranquille pascolano,
stanno preparando il latte nostrano,
che darà vita al buon parmigiano.

In ogni piatto o, mangiato a pezzetti,
tira su di tono davvero un bel dono:
una spinta gentile come un giorno d'aprile.

Ascoltate le mucche nel loro mugghio,
guardate i loro occhi mansueti,
-senza segreti-
come è senza segreti il parmigiano.
Vota la poesia: Commenta